Il segreto di Federer dietro alle 5 vittorie contro Nadal

Quali sono state secondo voi le chiavi delle recenti vittorie di Roger su Rafa? Nell’articolo di oggi vogliamo proporvi la ricerca svolta per il sito dell’ATP da Craig O’Shannessy, in cui l’analista ci mostra, numeri alla mano, alcune statistiche molto interessanti. 


Roger Federer, nella finale degli Shanghai Rolex Masters vinta per 6-4 6-3, ha demolito le tanto decantate ribattute di Nadal servendo sempre negli angoli e variando a piacimento le traiettorie, non dando mai allo spagnolo la possibilità di intuire dove avrebbe piazzato la palla al punto successivo. Al servizio, Roger è stato sempre centrato, lasciando a Rafa l’arduo compito di giocare ogni volta in difesa su un veloce campo indoor.

In carriera, i due si sono incontrati 38 volte, con il maiorchino ancora in vantaggio per 23-15. Ma analizzando solo gli ultimi 5 incontri, le statistiche mostrano quanto Federer abbia dominato il gioco e quanto Nadal non sia stato in grado di essere consistente sulla risposta.

Finale di Shanghai 2017: le statistiche di Nadal in risposta
  • Punti vinti in risposta alla seconda di servizio = 21% (3/14)

È stata la percentuale più bassa di punti vinti da Nadal sulla seconda di Federer di tutte le loro 38 partite. La seconda più bassa è stata il 25% (5/20) a Indian Wells all’inizio di quest’anno, quando Roger dominò 6-2, 6-3. Nel complesso, Nadal ha vinto il 50% (679/1348) dei punti giocati sulla seconda dello svizzero nei loro 38 incontri.

  • Punti vinti in risposta = 18% (8/44)

Il 18% rappresenta il peggior risultato di sempre per Nadal contro Federer. In tutte le altre partite, Rafa ha vinto mediamente il 38% (1347/3570) dei suoi punti in risposta con Roger.

  • Totale dei punti vinti in risposta = 8

Questo risultato è il più basso di sempre insieme al match perso alle ATP Finals del 2011, che Federer vinse 6-3, 6-0. Queste due partite rappresentano le uniche due volte su 38 che Nadal è rimasto sotto la doppia cifra in risposta.

  • Totale dei punti vinti in risposta alla prima di servizio = 5

Nadal ha vinto solo 5 punti sulla prima di Federer a Shanghai, uno in meno del match di Indian Wells in cui ne conquistò 6.

2185303-45663417-1600-900
La battuta è stata un’arma decisiva (Foto: Getty)
Il servizio di Federer in finale

Dal lato destro, è stato tutto basato sulle variazioni. Federer ha servito 12 volte esterno e 14 volte centrale. Questo mix ha costretto costantemente Nadal a cercare di indovinare e, molto spesso, era la scelta sbagliata.

Battendo da destra, Roger ha vinto 10 punti su 12 con una traiettoria esterna, con 4 errori in risposta di rovescio di Nadal. Servendo centrale, invece, ha fatto 8 punti su 8 grazie anche a 4 ace ed un servizio vincente.

Dal lato sinistro, è andato 10 volte esterno, conquistando 7 punti. Quando ha piazzato la prima al centro, su 8 punti ne ha vinti 5. Nadal non ha mai avuto idea di dove Roger avrebbe servito.

Roger Federer
Federer ha sempre risposto con la risposta in anticipo (Foto: Getty)
La striscia di 5 successi consecutivi

Federer ha dunque per la prima volta battuto Nadal 5 volte di fila, con quattro vittorie nel 2017 e una nel 2015 in finale a Basilea. Le seguenti statistiche mostrano come il servizio di Federer sia stato un colpo dominante in tutte queste partite.

  1. Quando avanti 15/0 sul servizio, Federer ha sempre vinto il game (42/42).
  2. Quando Roger è stato costretto al deuce, ha tenuto il servizio il 93% (13/14) delle volte.
  3. In carriera, Federer ha messo il 62% di prime in campo. In questi 5 match ha raggiunto il 63% (240/379).
  4. Federer ha messo a segno 52 ace e solo 7 doppi falli. Nadal ha servito solo 14 ace, commettendo anche lui 7 doppi errori.
  5. In carriera, la percentuale totale di punti vinti da Federer sulla sua prima è del 77%. Ne ha vinti il 79% (189/240) in questi match contro Nadal.
  6. In carriera, Roger ha salvato il 67% delle palle break, ma ne ha salvate l’80% (20/25) in cinque partite.
  7. Nadal ha vinto solo il 21% (51/240) dei punti in risposta alla prima di servizio, contro il 34% in carriera.
  8. In carriera, Nadal ha conquistato il 55% dei punti in risposta alla seconda di servizio, ma solo il 42% (59/139) durante questa striscia di match.
  9. Nadal ha convertito solo il 19% (4/21) delle palle break giocate sul lato sinistro.
  10. Federer si è trovato solo 7 volte sotto 0/30 in cinque partite, vincendo tre di quei game.

 


Articolo originale su www.atpworldtour.com


classifica 18

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...